TRENINO EXPRESS cardioprotetto

Mercoledì 18 maggio 2016, alle ore 10:30, si è tenuta in Piazza Grande l’inaugurazione del “trenino cardioprotetto”.
Nel corso di una breve cerimonia sono stati collocati sulla motrice il defibrillatore e il cartello che ne segnala la presenza a bordo.
Erano presenti il sindaco Filippo Stirati, la presidente dell’Associazione “Gli Amici del Cuore”, Mariolina Vispi, insieme ai membri del Consiglio, Massimo Pannacci per la Misericordia di Gubbio, Claudia Bartolini con Edoardo e Marco Martinelli della Gubbio Express, società che gestisce l’attività del trenino.
Il defibrillatore è stato donato alla comunità dai responsabili del noto servizio turistico, che hanno anche seguito l’apposito corso di formazione, per essere messi in grado di operare in caso di necessità.
Come hanno sottolineato gli intervenuti, è stato così compiuto un altro passo importante verso la piena realizzazione del progetto “Gubbio Città Cardioprotetta”, ideato e curato dall’Associazione “Gli Amici del Cuore”, in partenariato con la Misericordia per quanto riguarda la formazione degli operatori laici di primo soccorso.

 

Riceviamo e pubblichiamo – PIU’ SICURI CON IL ‘TRENINO EXPRESS’ CARDIOPROTETTO GRAZIE AL DEFIBRILLATORE

Da oggi si viaggia più sicuri con il ‘Gubbio Express’ cardioprotetto. Infatti, sul  trenino turistico che guida i visitatori in un suggestivo tour attraverso la città storica, in “un viaggio lungo 3000 anni” dalla città romana fino all’acropoli medievale, è stato istallato un apparecchio defibrillatore, offerto dalla ditta Martinelli.  L’iniziativa, realizzata d’intesa con l’associazione “Gli Amici del Cuore”, è inserita nella campagna di prevenzione del rischio cardiaco e la protezione del territorio, nell’ambito del progetto “Gubbio Città Cardioprotetta”. In mattinata,   si è svolta in piazza Grande, la cerimonia di inaugurazione, alla presenza tra gli altri del sindaco Filippo Mario Stirati. Gli operatori  di primo soccorso a bordo del ‘Trenino’, necessari per l’intervento immediato e per l’utilizzo del defibrillatore in attesa del 118, sono stati  formati attraverso un partenariato fra ‘Amici del Cuore’ e ‘Misericordia di Gubbio’.

– See more at: http://www.comune.gubbio.pg.it/notizie/riceviamo-e-pubblichiamo-piu-sicuri-con-il-trenino#sthash.qu0jCAJH.dpuf

trenino1
trenino2
TRENINO EXPRESS CARDIOPROTETTO
TRENINO EXPRESS CARDIOPROTETTO
TRENINO EXPRESS CARDIOPROTETTO
TRENINO EXPRESS CARDIOPROTETTO
TRENINO EXPRESS CARDIOPROTETTO
TRENINO EXPRESS CARDIOPROTETTO


Donazione defibrillatore all’IIS Cassata – Gattapone

Giovedì 12 maggio, alle ore 10, presso la mediateca dell’Istituto, l’Associazione “Gli Amici del Cuore” Onlus ha donato all’IIS Cassata – Gattapone un defibrillatore, da utilizzare, per ogni eventuale emergenza, anche da parte delle istituzioni scolastiche limitrofe, e a copertura di tutte le attività che si svolgeranno nella palestra polivalente durante l’orario scolastico. L’istituto provvederà a formare operatori laici di primo soccorso, abilitati a intervenire in situazione di emergenza e in attesa dell’arrivo del 118, nonché all’utilizzo dell’apparecchiatura. Il progetto “Gubbio Città Cardioprotetta” entra anche nelle scuole, per fare comprendere ai futuri cittadini l’importanza della prevenzione e protezione dal rischio cardiaco in tutto il Territorio.

13198548_1031187840308613_4364796881178238133_opic

Maria Vispi, Presidente dell’Associazione Gli Amici del Cuore, Gabriele Damiani, Assessore allo Sport e all’Associazionismo del Comune di Gubbio,
Marco Cardile, cardiologo dell’Ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino, David Nadery, Dirigente Scolastico dell’Istituto

13217596_1031187810308616_8970586680674786582_opic


Donazione di un defibrillatore all’IIS “Cassata – Gattapone”

Giovedì 12 maggio 2016, alle ore 10, presso la mediateca dell’IIS “Cassata – Gattapone”, l’Associazione “Gli Amici del Cuore” Onlus di Gubbio donerà all’istituto un defibrillatore, da utilizzare, per ogni eventuale emergenza, anche da parte delle istituzioni scolastiche limitrofe, e a copertura di tutte le attività che si svolgeranno nella palestra polivalente durante l’orario scolastico.

L’istituto provvederà a formare operatori laici di primo soccorso, abilitati a intervenire in situazione di emergenza e in attesa dell’arrivo del 118, nonché all’utilizzo dell’apparecchiatura.

Il progetto “Gubbio Città Cardioprotetta” entra anche nelle scuole, per fare comprendere ai futuri cittadini l’importanza della prevenzione e protezione dal rischio cardiaco in tutto il Territorio.


Corso di formazione per rianimatori laici

Si comunica che SABATO 30 APRILE 2016, dalle ore 14,30 alle ore 19,00, avrà luogo presso l’auditorium dell’Ospedale di Gubbio – Gualdo Tadino, il Corso di Formazione per rianimatori laici, disposti ad impegnarsi all’uso dei defibrillatori acquistati dalla nostra Associazione e collocati in vari luoghi sensibili del comune di Gubbio, in attuazione del Progetto “Gubbio Città Cardioprotetta”, che gli Amici del Cuore portano avanti da tempo.

Il Corso verrà tenuto dagli Operatori del Centro di Formazione della Confraternita di Misericordia di Gubbio, che si sono resi disponibili a collaborare al nostro Progetto.


Festeggiati i 20 anni dell’Associazione

L’annuale assemblea dell’Associazione “Gli Amici del Cuore” è stata anche l’occasione per festeggiare un importante traguardo, quello dei 20 anni dalla sua costituzione. Nella circostanza, si sono ricordati coloro che a suo tempo, presero l’iniziativa di creare un fondamentale punto di riferimento per tutti i pazienti cardiopatici del comprensorio. Un sentito grazie di cuore a quanti ci hanno preceduto in questo impegno!

 

torta 20 anni amici del cuore


Assemblea e pranzo sociale 2016

A tutti i Soci e Simpatizzanti

LORO SEDI

OGGETTO: Convocazione Assemblea annuale, Santa Messa e Pranzo Sociale.

E’ convocata per domenica 10 aprile 2016, alle ore 10,30 in prima ed alle ore 11.00 in seconda convocazione l’Assemblea di cui all’oggetto, che si terrà presso il Ristorante Faro Rosso (Loc. Montanaldo – Gubbio) per trattare il seguente ordine del giorno:

1) relazione del Presidente;
2) rendiconto economico;
3) discussione sul programma di attività;
4) varie ed eventuali.

L’Assemblea dovrà avere termine alle ore 12,10 per partecipare alla Santa Messa in suffragio degli Amici del Cuore defunti, celebrata nello stesso Ristorante Faro Rosso.

Alle ore 13.00 inizierà il momento conviviale degli Amici del Cuore, delle Famiglie e dei simpatizzanti.

Il costo del pranzo, a base di pesce, è di Euro 35,00 a persona sia per i Soci che per i famigliari. Per coloro che mangiano carne il prezzo è di € 25.00.

Le adesioni al pranzo dovranno essere date entro e non oltre il 5 aprile ai seguenti Soci:

Franco Marchi (tel. 3498315889)
Fausto Monacelli (tel. 3388420290)
Antonio Sollevanti ( tel. 3342244822)
Sergio Tardetti (tel. 3888494041)
Mariolina Vispi (tel. 3289422254).

In attesa di vedervi numerosi per trascorrere insieme una giornata allegra e serena, vi invio un cordiale saluto.

LA PRESIDENTE
Maria Vispi

E’ gradita gentile conferma


Consiglio Direttivo dell’Associazione 18 febbraio 2016

AI MEMBRI DEL CONSIGLIO
“AMICI DEL CUORE” GUBBIO

La S.V. è invitata alla riunione del Consiglio che avrà luogo giovedì 18 febbraio 2016 presso la sede dell’Associazione, in via Cairoli 1, alle ore 18:00, con il seguente

ORDINE DEL GIORNO

1. Comunicazioni del presidente
2. Bilancio consuntivo anno 2015
3. Bilancio preventivo anno 2016
4. Patrocinio seminario Salute e alimentazione umana
5. Patrocinio Baracca Party
6. Notte bianca della solidarietà
7. Formazione operatori laici – defibrillatori
8. Premio Amici del Cuore 2016
9. Varie ed eventuali

Considerata l’importanza degli argomenti all’ordine del giorno, si prega di non mancare.

Cordiali saluti.


Tesseramento 2016

E’ aperta la campagna per il tesseramento all’Associazione “Gli Amici del Cuore” per l’anno 2016. Le iscrizioni potranno essere rinnovate presso le farmacie convenzionate per il controllo della terapia anticoagulante.

A partire dal 4 gennaio 2015, un presidio dell’Associazione sarà presente presso la Farmacia Comunale di piazza 40 Martiri, per l’attività di tesseramento.

Ricordiamo che l’iscrizione all’Associazione consente di poter usufruire gratuitamente del servizio di misurazione dell’INR presso le farmacie convenzionate e di ottenere uno sconto per tutte le prestazioni presso Euromedica.

Ricordiamo, inoltre, che i proventi del tesseramento verranno utilizzati per proseguire le iniziative previste dal progetto “Gubbio Città Cardioprotetta”, curato dagli Amici del Cuore, sia per l’acquisto di nuovi defibrillatori da collocare sul territorio, sia per iniziative di formazione degli operatori laici di primo soccorso.